Passa ai contenuti principali

Intervista ai Black Smoke Trigger dalla Nuova Zelanda!




Durante il nostro "Rock around the world" abbiamo fatto tappa in Nuova Zelanda e abbiamo scoperto molto dell sua scena Rock.

I Black Smoke Trigger sono un gruppo che ci ha colpito molto, così abbiamo deciso di intervistarli in esclusiva! 
(Versione Inglese in fondo all'articolo- English version at the end of the page)

Ciao e grazie per l'intervista.

Partiamo dalla fondazione della band dove, quando e perché ?!

Black Smoke Trigger è una rock band di quattro elementidi Napier, in Nuova Zelanda. Abbiamo iniziato a suonare insieme a Marzo 2019, sebbene tutti abbiamo suonato insieme in altri progetti. La band è composta da Charlie Wallace alla chitarra, Dan Fulton al basso, Josh Te-Maro alla batteria e me stesso, Baldrick alla voce. Tutti amiamo davvero la buona musica rock vecchio stile, quindi essere in grado di farlo a tempo pieno è sorprendente.

Pensiamo che il vostro ultimo album sia fantastico e meriti di essere ascoltato qui in Italia!

L'EP "Set It Off" è stato mixato, masterizzato e prodotto dal leggendario ingegnere del suono Michael Wagener. Ha lavorato con un sacco di grandi band di cui noi stessi siamo grandi fan. È per questo motivo che volevamo lavorare con lui. Michael ha lavorato con Ozzy Osbourne, Metallica, Skid Row, Alice Cooper, Motley Crue, Extreme, Accept e molti altri. Siamo volati a Nashville, negli Stati Uniti a giugno 2019 per iniziare a lavorare al nostro EP 'Set It Off' e Mick Mars dei Motley Crue si è persino fermato in studio e ha fatto parte della nostra canzone, The Way I'm Wired '. L'album ha ricevuto un feedback incredibile e da allora sta guadagnando slancio.

Com'è la situazione del Rock in Nuova Zelanda, quanto seguito ha?

La Nuova Zelanda ha una grande scena musicale e non mancano i fan del rock e del metal qui. Ti garantisco che quando una grande band rock o metal viene a suonare qui farà tutto esaurito ovunque!

Parlateci del vostro paese e delle vostre origini come musicisti.

La Nuova Zelanda ha molto supporto e fedeli frequentatori di concerti, ma sembra essere più difficile di alcuni posti espandersi e diventare famosi in tutto il mondo. Non abbiamo lasciato che ciò ci fermasse però. Per quanto riguarda il nostro background di musicisti, Charlie e io ci conosciamo dall'età di circa 12 anni. Ho iniziato come chitarrista facendo il backup della voce qua e là e ci siamo intrufolati insieme, ma trovare un buon cantante è sempre stato il momento più difficile nel mettere insieme una band. Sebbene non mi sia mai prefissato di esserlo, il mio ruolo di cantante diventava sempre più importante nelle band con cui suonavo. Alla fine ho messo giù la chitarra e sono diventato il frontman di una band chiamata Horusset con Charlie. Josh ha suonato alcune volte per questa band alla batteria ed è stato così che l'ho incontrato. Charlie ed io avevamo parlato di formare una nuova band ed entrambi sapevamo che Josh era l'uomo adatto a questo lavoro. A questo punto, tutto ciò di cui avevamo bisogno era un bassista e Dan Fulton, essendo uno dei migliori se non il miglior bassista del paese, era la persona più ovvia per il lavoro. Abbiamo iniziato a scrivere musica e suonare insieme da lì e non ci siamo mai guardati indietro.

Come è la vostra opinione sul rock n roll? Pensate che sia ancora vivo?

Ci siamo resi conto che il rock and roll è ancora molto vivo. Quando una band rock and roll classica arriva nel nostro paese, sai che hai pochi minuti per ottenere un biglietto una volta che saranno in vendita o li perderai. Questo di solito porta la band a esibirsi in un secondo spettacolo. Abbiamo anche visto attraverso i nostri spettacoli che i fan sono ancora là fuori e pazzi come sempre. Ho visto un sacco di persone ad un concerto dei Tool indossare magliette Black Smoke Trigger, è sempre bello vederlo!

Il nostro blog qui in Italia cerca di fare del rock and roll la musica più ascoltata dai giovani, hai un'opinione o un consiglio?

Alla fin fine, alla gente piace quello che piace, ma dirò che i fan del rock sono sicuramente là fuori! Tu porti le band e i fan verranno agli spettacoli!

Qual'è stato il miglior vostro concerto?


Buona domanda. Il nostro intero spettacolo è costruito attorno alla creazione di momenti. È difficile dire cosa sia meglio senza che sia solo una mia opinione personale, ma avere tutta la folla che canta insieme al coro di "Blindfolds & Rattlesnakes" è una figata!
Avere tutte le nostre apparecchiature wireless aiuta molto anche con l'interazione della folla. Di tanto in tanto Charlie esce tra la folla per un assolo di chitarra. Abbiamo imparato molto presto che più intimo puoi realizzare il tuo spettacolo, più persone torneranno e si ricorderanno di te.



Qual'è il vostro artista preferito?

Ascoltiamo una vasta gamma di musica tra di noi. Le influenze fondamentali per noi come band sono Alice In Chains, Sound Garden, Guns 'N' Roses, Metallica e Ozzy Osbourne.

Parlateci del vostro primo concerto.

Il primo concerto che abbiamo eseguito è stato in tournée con un noto gruppo neozelandese chiamato Devilskin e la band di grande successo Like A Storm. la band Like A Storm proviene anche dalla Nuova Zelanda, ma ha sede negli Stati Uniti e in Canada. Sebbene avessimo avuto un tempo molto limitato per provare, dato che non eravamo tornati da molto da Nashville, abbiamo provato bene il nostro set ed eravamo abbastanza sicuri di salire sul palco. Le dimensioni del palco per il primo spettacolo erano abbastanza strette ma si lavora con quello che si ha e abbiamo guadagnato una tonnellata di fan in quella prima notte!

Se vi diciamo rock and roll rispondete?

"All night and party every day!"

Vi aspettiamo in Italia! Quando vi piacerebbe venire?

Il prima possibile! In questo momento con il mondo in blocco e a un punto morto ci stiamo prendendo il tempo per scrivere per il nostro nuovo album. Salteremo di nuovo in tournée il più presto possibile. La prima cosa che faremo il giorno in cui atterreremo in Italia sarà procurarci un'autentica pizza italiana!

Saluti,
Baldrick


------------------------------------------------------------------------------

English version


Starting with your band foundation where, when and  why?!

Black Smoke Trigger is a 4 piece rock band from Napier, New Zealand. We started playing together in March 2019 although, we have all played together in other projects. The band is made up of Charlie Wallace on guitar, Dan Fulton on bass, Josh Te-Maro on drums, and myself, Baldrick on vocals. We all really enjoy good old fashioned rock music so being able to do this full time is amazing.

How about your last album ? , we think is amazing and it deserve to be listen here in Italy

The EP "Set It Off" was mixed, mastered, and produced by the legendary sound engineer Michael Wagener. He has worked with a lot of huge bands that we ourselves our massive fans of. It is for that reason that we wanted to work with him. Michael has worked with Ozzy Osbourne, Metallica, Skid Row, Alice Cooper, Motley Crue, Extreme, Accept, and many more. We flew to Nashville, USA in June 2019 to begin working on our EP 'Set It Off' and Mick Mars from Motley Crue even stopped by the studio and featured on our song, The Way I'm Wired'. The album has received amazing feedback and has been gaining momentum ever since.

What is the mood about Rock in your country, it have a lot of following?

New Zealand has a massive music scene and there is no shortage of rock and metal fans here. You can guarantee when a great rock or metal band comes to play here, they will sell out everywhere!

Tell us about your country and your origins as musicians.

New Zealand has a lot of support and loyal concert-goers but it seems to be harder than some places to branch out of and become well known around the world. We haven't let that stop us though. As for our background as musicians, Charlie and I have known each other since the age of about 12. I started out as a guitar player doing back up vocals here and there and we used to jam together but finding a good singer was always the most difficult part of putting a band together. Although I never set out to be one, my role as a singer become more and prominent in the bands I was playing with. I eventually put the guitar down and became the frontman of a band called Horusset with Charlie. Josh filled in a few times for this band on drums and that was how I met him. Charlie and I had spoken of forming a new band and both knew that Josh was the man for the job. At this point, all we needed was a bass player, and Dan Fulton being one of if not the best bass players in the country was the obvious person for the job. We started writing music and playing together from there and never looked back.

How is your opinion about rock n roll? You think is still alive?

We have seen ourselves that rock and roll is still very much alive. When a classic rock and roll band comes to our country then you know you have minutes to get a ticket once they go on sale or you will miss out. This usually results in the band performing a second show. We have also seen through our own shows that the fans are still out there and as crazy as ever. I saw a bunch of people at a Tool concert wearing Black Smoke Trigger shirts, that's always cool to see!

Our blog here in Italy try to make rock n roll the most listened music,in the youngest people, do you have an opinion or advice for it?

At the end of the day, people like what they like but I will say that the rock fans are definitely out there! You bring in the bands and the fans will come to the shows!

What are the Best moment in your concert?

Good question. Our entire show is built around creating moments. It is hard to say what is best without it being just my personal opinion but having the entire crowd singing along to the chorus of 'Blindfolds & Rattlesnakes' is a bit of a rush! Having all of our equipment wireless helps a lot with crowd interaction too. Charlie gets right out in the crowd for a guitar solo from time to time. We learned very early on that the more intimate you can make your show, the more people that will come back, and they will remember you.

What are you prefer artist?

We enjoy a wide range of music between us. The core influences to us as a band would have to be Alice In Chains, Sound Garden, Guns 'N' Roses, Metallica and Ozzy Osbourne.

Tell us about your first concert.

The first concert we performed was on tour with a well known New Zealand band call Devilskin and the very successful band Like A Storm. Like A Storm is from NZ also but are based in the USA and Canada. Although we had very limited time to rehearse as we had not long been back from Nashville, we rehearsed our set well and were pretty confident getting on stage. The stage size for the first show was fairly tight but you work with what you have and we made a tonne of fans on that first night!

If i Said rock n roll you say?

"All night and party every day!"

We wait you in Italy! When do you Like to come?   

As soon as possible! Right now with the world on lockdown and at a standstill we are taking the time to write for our new album. We will jump on tours again as soon as possible. The first thing we will be doing the day we land in Italy will be getting ourselves some authentic Italian pizza!

Cheers,
Baldrick

Commenti

  1. Una fantastica band......il loro primo album, un Ep, è bellissimo, 7 canzoni una più bella dell'altra. Sono già i miei preferiti, e non vedo l'ora di ascoltare il loro primo full Lp. Grazie per questa intervista!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

ELL'nRock la nuova rubrica di Elena Strizzolo

Elena Strizzolo: la rockmodel che sta facendo impazzire i social... Vantando un seguito di oltre 50mila followers totali tra Facebook e Instagram, nei quali è molto seguita e stimata proprio per la sua genuinità, schiettezza e determinazione. 

Nata in Veneto da mamma veneta e papà friulano, Elena è da sempre appassionatissima di musica rock, e vanta esperienze artistiche nel campo musicale come speaker radiofonica, fotomodella InkModel/ Rockmodel/Bikermodel, influencer per brand di abbigliamento, presentatrice di concerti rock e metal, programmi TV, ballerina, promoter e supporter di importanti eventi nazionali ed internazionali, inoltre ha lavorato anche come commessa di merchandise rock a Londra e il suo sogno è quello di poter unire la sua grande passione per la musica rock ad una vera e propria professione e farne di essa un lavoro a tutti gli effetti. 



Elena inoltre ha da poco ultimato il corso per diventare dj e dj producer ed è pronta ad affacciarsi a questa splendida realtà co…

Rock film -School of Rock (2003)

Dewey Finn, eccentrico chitarrista costantemente al verde, viene cacciato dalla sua band e si ritrova a fare il supplente in una scuola per fortunati rampolli.....
Guarda il film sul nostro blog LEGALMENTE acquistandolo da Google!
ù

Intervista a Ell'n' Rock

Ciao Elena, abbiamo visto come altre migliaia di persone le tue dirette Dj set su Facebook e vorremmo porti alcune domande.




Com'è nata l'idea di portare il Rock nelle case degli italiani con un Dj set live direttamente da casa tua?

Questo esperimento è nato quasi per caso : domenica 15 marzo doveva essere il mio primo esordio in pubblico come dj, avrei dovuto esibirmi al più importante motoraduno del Friuli assieme ad un altro collega, dj Pippo City rocker, ma causa imminente ordinanza per emergenza Covid19, l'evento è stato immediatamente annullato. Io ero talmente euforica ma delusa al contempo di questa improvvisa ordinanza, che non mi davo pace al pensiero di non potermi esibire in pubblico, così mi sono armata di coraggio e ho improvvisato un dj set in diretta sulla mia pagina pubblica, per la prima volta in vita mia, direttamente da casa e con i pochi mezzi tecnici che avevo a disposizione, intitolando questo progetto QUARANTENA IN ROCK.. Esperimento a quanto pare, inc…