Passa ai contenuti principali

Rock stories - chi ha paura?

Tratto da Rock Bazar di Massimo Cotto

"Parliamo di paure, di fobie. Le rockstar non ne sono esenti, anzi, forse ne soffrono più delle persone normali perché, in loro, tutto è amplificato: le forze e le debolezze.

Kylie Minogue ha il terrore di appendere gli abiti negli armadi perché è impaurita dal rumore che fanno gli appendiabiti (!).

Kanye West odia i telefoni: non ne possiede uno, comunica via e-mail o attraverso i telefoni dei suoi collaboratori.

Neil Young ha il terrore degli aghi (belonefobia), La Toya Jackson dei gatti (si chiama ailurofobia). Madonna dei tuoni (brontofobia). Rihanna, pur essendo cresciuta alle Barbados, ha paura dei pesci, anche quelli minuscoli.

Sheryl Crow ha paura delle altezze, mentre Robert Smith dei Cure, Travis Barker del Blink 182 e David Bowie hanno paura di volare, ma questa è una fobia piuttosto comune.

Più rara è la fobia che colpisce Diddy. Si chiama Coulrofobia ed è la paura dei clown, dei pagliacci.

Poco comune ma comprensibile è la paura dei gabbiani di cui soffre Adele. Una volta, mentre stava mangiando davanti all’oceano, un gigantesco gabbiano si è avventato sul suo cibo, ferendola e lasciandole una cicatrice permanente sulla spalla.

Brandon Flowers dei Killers ha paura del numero 621, che è la sua data di nascita (21 giugno, quindi 6.21 perché gli americani si sa che prima mettono il mese e poi il giorno). Quando era ragazzo, giocando a entrare in contatto con gli spiriti trapassati, gli è stato predetto che quello è il giorno in cui morirà."


Commenti

Post popolari in questo blog

Lez Rock L.A.C.K.S. by @fabioaxlsilv

Cari amici rockers è per me un immenso piacere darvi il benvenuto a L.A.C.K.S., un piccolo salotto un po' burlesque, con qualche soprammobile kitsch, dove ci si può sempre sedere su una comoda poltrona, accendere un giradischi e iniziare un viaggio con il gracchiare di un vinile. Un soggiorno in cui aleggia nell’aria un mantra “Là dove c'è buona musica troverai persone vere”.  Chi ha visto le anteprime pubblicate finora dalla redazione di LEZ Rock può essersi fatto un'idea. Beh, è finalmente arrivato il momento in cui posso svelarvi ogni segreto, ogni arcano mistero dietro a questo acronimo e voglio cominciare dal suo significato letterale.  Lacks è una parola inglese che significa "vuoto, lacuna, mancanza". Chi non le ha mai avute, sentite sulla propria pelle, nelle proprie viscere del proprio ego nella vita?! Tutti, è inutile far finta. Ognuno di noi sicuramente ha provato un senso di inadeguatezza davanti a qualcuno o qualcosa in una data situazione durante la

Intervista allo storico club underground di Genova, il Quaalude!

Abbiamo intervistato i gestori del locale storico Genovese, il QUAALUDE, sito in Piazza Sarzano e  punto di ritrovo per tutti i rockers della città; in questo momento sta soffrendo gli effetti della pandemia, come tutto il settore live. Ecco cosa ne pensano di tutto ciò: La nostra prima domanda sarebbe "come va?", ma conosciamo la situazione e allora vi chiediamo, quanto vi manca potere lavorare e il contatto con i vostri rockers di Genova?  Non hai idea di quanto soffriamo! Mi capirai se ti dico che il Club per noi è un vero momento di incontro con i nostri fratelli di musica, i Quaaluders, che da anni frequentano il circolo. Pensare a tutti i gruppi che ci contattano per una serata, il non poter nemmeno ipotizzare una data di riapertura.. E' veramente dura. Mentre stavamo provando una soluzione alternativa per riaprire e fare le nostre serate musicali è arrivato il nuovo (o meglio vecchio, vista la velocità con cui li scrivono...) DPCM, ultima mazzata per la quasi rovi

Rock film -School of Rock (2003)

Dewey Finn, eccentrico chitarrista costantemente al verde, viene cacciato dalla sua band e si ritrova a fare il supplente in una scuola per fortunati rampolli..... Guarda il film sul nostro blog LEGALMENTE acquistandolo da Google! ù