Passa ai contenuti principali

Rock instruments - Basso - Rickenbacker 4001


Dopo aver parlato nei precedenti appuntamenti di sei corde passiamo ora ad uno strumento che di corde ne ha due in meno, ma è altrettanto fondamentale nel genere rock: il basso!

La Rickenbacker è un’azienda di Santa Ana in California che produce strumenti musicali fondata nel lontano 1931.
La produzione di bassi è iniziata col modello “4000” nel 1957, all’epoca innovativo per design e caratteristiche tecniche: un elemento immediatamente riconoscibile era il singolo pick-up chiamato “horse-shoe” per la forma a ferro di cavallo.

Fu il primo basso della storia “neck-through” ovvero con manico e parte centrale del corpo ricavati dallo stesso pezzo e non uniti successivamente.
Il manico era inizialmente in mogano e le ali del corpo in acero.

Nel 1961 viene presentato il “4001” che presenta un secondo pick-up detto “toaster” per la somiglianza al lato superiore di un tostapane (I due pick-up dalle forme fantasiose furono successivamente sostituiti da pick-up hi-gain con volume di uscita più alto).
Rispetto al 4000 i legni vennero cambiati: manico in acero e tastiera in palissandro (o ebano).

Il suono è molto deciso e il sustain elevato, ideale per fare musica rock in tutte le sue sfaccettature.
Il 4001 è stato prodotto fino al 1981 quando fu rimpiazzato dal “4003”, modello nuovo che in realtà presenta caratteristiche molto simili al precedente.

Proprio il 4001 passò fra le mani di leggende come Paul McCartney dei Beatles e Chris Squire degli Yes.
Quale pubblicità migliore?
E infatti il successo di questo strumento è stato straordinario.
Tantissimi grandi musicisti dagli stili più disparati scelsero questo modello.
Lo hanno utilizzato nel progressive come nel punk, fino al metal! Ecco una lista di artisti (oltre ai due già citati) che ha reso un pezzo di storia il basso Rickenbacer 4001:


Mike Rutherford - Genesis


John Entwistle – The Who


Cliff Burton - Metallica


Geddy Lee - Rush


Glen Matlock – Sex Pistols


Phil Lynott – Thin Lizzy


Roger Waters – Pink Floyd


Lemmy Kilmister – Motorhead



Roger Glover – Deep Purple e Rainbow


Geezer Butler – Black Sabbath



Commenti

Post popolari in questo blog

Lez Rock L.A.C.K.S. by @fabioaxlsilv

Cari amici rockers è per me un immenso piacere darvi il benvenuto a L.A.C.K.S., un piccolo salotto un po' burlesque, con qualche soprammobile kitsch, dove ci si può sempre sedere su una comoda poltrona, accendere un giradischi e iniziare un viaggio con il gracchiare di un vinile. Un soggiorno in cui aleggia nell’aria un mantra “Là dove c'è buona musica troverai persone vere”.  Chi ha visto le anteprime pubblicate finora dalla redazione di LEZ Rock può essersi fatto un'idea. Beh, è finalmente arrivato il momento in cui posso svelarvi ogni segreto, ogni arcano mistero dietro a questo acronimo e voglio cominciare dal suo significato letterale.  Lacks è una parola inglese che significa "vuoto, lacuna, mancanza". Chi non le ha mai avute, sentite sulla propria pelle, nelle proprie viscere del proprio ego nella vita?! Tutti, è inutile far finta. Ognuno di noi sicuramente ha provato un senso di inadeguatezza davanti a qualcuno o qualcosa in una data situazione durante la

Intervista a Ell'n' Rock

Ciao Elena, abbiamo visto come altre migliaia di persone le tue dirette Dj set su Facebook e vorremmo porti alcune domande. Com'è nata l'idea di portare il Rock nelle case degli italiani con un Dj set live direttamente da casa tua? Questo esperimento è nato quasi per caso : domenica 15 marzo doveva essere il mio primo esordio in pubblico come dj, avrei dovuto esibirmi al più importante motoraduno del Friuli assieme ad un altro collega, dj Pippo City rocker, ma causa imminente ordinanza per emergenza Covid19, l'evento è stato immediatamente annullato. Io ero talmente euforica ma delusa al contempo di questa improvvisa ordinanza, che non mi davo pace al pensiero di non potermi esibire in pubblico, così mi sono armata di coraggio e ho improvvisato un dj set in diretta sulla mia pagina pubblica, per la prima volta in vita mia, direttamente da casa e con i pochi mezzi tecnici che avevo a disposizione, intitolando questo progetto QUARANTENA IN ROCK.. Esperimento a quan

Rock film -School of Rock (2003)

Dewey Finn, eccentrico chitarrista costantemente al verde, viene cacciato dalla sua band e si ritrova a fare il supplente in una scuola per fortunati rampolli..... Guarda il film sul nostro blog LEGALMENTE acquistandolo da Google! ù