Passa ai contenuti principali

Perchè non il Rock?



Vi pongo questa domanda come dal titolo: perchè non il ROCK?


Lo chiedo a chi non ha ancora trovato la strada musicale che più gli si addice e sta ascoltando più generi.

Di questi tempi basta ascoltare una qualsiasi radio "commerciale" per capire che tutte le canzoni che ci propongono hanno una vita media di un paio di mesi al massimo, per poi essere sostituite da un'altra e da un'altra ancora.

Ma andiamo analizzare la qualità di suddette "canzoni" (a volte chiamarle cosi è un insulto a chi ne ha scritto e interpretato di vere). Se ascoltiamo attentamente i brani più in àuge e più ripetuti nelle radio "pop" possiamo accorgerci di una cosa sconcertante: non c'è qualcuno che FA musica ! O meglio, le basi di sottofondo sono per l'ottanta per cento "elettroniche".

Cosa significa? Che tra una decina d'anni si ridurrà drasticamente che imbraccerà una chitarra elettrica o chi prenderà per la prima volta in mano un bel paio di bacchette! 

Questo potrebbe significare la fine per chi, come noi, ha vissuto un'infanzia ai ritmi di "Welcome to the Jungle", "Thundestuck" o anche semplicemente dei Beatles e dei Rolling Stones.

Allora, mi ripeto, perché non proporre il Rock come punto d'inizio di una nuova generazione di musicisti e ascoltatori?

Forse noi siamo troppo di parte, è vero, ma guardandoci intorno vediamo giovani completamente adulanti nei confronti di musiche (scusate, qui ho davvero esagerato, forse sarebbe meglio chiamarli rumori) di cui il testo (scusate l'ho rifatto, forse sarebbe meglio dire parole a caso) è:

" fumo, fumo e rido
Mmh ha ha ha ha ha ha
Lei ride, ride, ride, ride
Mmh ha ha ha ha ha ha

Mangio, mangio caramelle
Gnam gnam gnam gnam gnam gnam gnam
Africa, buon vino kasso
Ku ku ku ku ku ku hu".

Ora, che il livello sia ESTREMAMENTE basso è fin troppo evidente e non giudico chi sbava dietro questa roba (anzi si, lo faccio), ma vorrei fare noto a tali soggetti che c'è un alternativa che si chiama "musica suonata" e che negli anni '60 '70 la gente ha fatto di tutto per sdoganare dagli stereotipi della società di allora un genere chiamato Rock 'n roll. E non abbiate paura: anche con esso potrete essere, se vorrete, ribelli e controcorrente, cattivi e maledetti, ma almeno i vostri timpani smetteranno di sanguinare e chiedere pietà (l'avevo detto che giudicavo!).

Commenti

Post popolari in questo blog

Lez Rock L.A.C.K.S. by @fabioaxlsilv

Cari amici rockers è per me un immenso piacere darvi il benvenuto a L.A.C.K.S., un piccolo salotto un po' burlesque, con qualche soprammobile kitsch, dove ci si può sempre sedere su una comoda poltrona, accendere un giradischi e iniziare un viaggio con il gracchiare di un vinile. Un soggiorno in cui aleggia nell’aria un mantra “Là dove c'è buona musica troverai persone vere”.  Chi ha visto le anteprime pubblicate finora dalla redazione di LEZ Rock può essersi fatto un'idea. Beh, è finalmente arrivato il momento in cui posso svelarvi ogni segreto, ogni arcano mistero dietro a questo acronimo e voglio cominciare dal suo significato letterale.  Lacks è una parola inglese che significa "vuoto, lacuna, mancanza". Chi non le ha mai avute, sentite sulla propria pelle, nelle proprie viscere del proprio ego nella vita?! Tutti, è inutile far finta. Ognuno di noi sicuramente ha provato un senso di inadeguatezza davanti a qualcuno o qualcosa in una data situazione durante la

Intervista a Ell'n' Rock

Ciao Elena, abbiamo visto come altre migliaia di persone le tue dirette Dj set su Facebook e vorremmo porti alcune domande. Com'è nata l'idea di portare il Rock nelle case degli italiani con un Dj set live direttamente da casa tua? Questo esperimento è nato quasi per caso : domenica 15 marzo doveva essere il mio primo esordio in pubblico come dj, avrei dovuto esibirmi al più importante motoraduno del Friuli assieme ad un altro collega, dj Pippo City rocker, ma causa imminente ordinanza per emergenza Covid19, l'evento è stato immediatamente annullato. Io ero talmente euforica ma delusa al contempo di questa improvvisa ordinanza, che non mi davo pace al pensiero di non potermi esibire in pubblico, così mi sono armata di coraggio e ho improvvisato un dj set in diretta sulla mia pagina pubblica, per la prima volta in vita mia, direttamente da casa e con i pochi mezzi tecnici che avevo a disposizione, intitolando questo progetto QUARANTENA IN ROCK.. Esperimento a quan

Rock film -School of Rock (2003)

Dewey Finn, eccentrico chitarrista costantemente al verde, viene cacciato dalla sua band e si ritrova a fare il supplente in una scuola per fortunati rampolli..... Guarda il film sul nostro blog LEGALMENTE acquistandolo da Google! ù