Passa ai contenuti principali

Intervista a Luke Griffiths dei False Heads!



Ciao Luke e grazie per l'intervista.

Grazie per concederci l'intervista!

Partiamo dalla fondazione della band dove, quando e perché ?!

Ci conoscevamo tutti dalla scuola. Jake e Barney erano in una band, io ero in un'altra band (che era terribile) e poi ci siamo incontrati dopo l'università e abbiamo usato il nome False Heads. Vivevamo tutti nella periferia di East London. Siamo sempre stati bambini ossessionati dalla musica e abbiamo sempre voluto fare musica ed essere in una band. Quando abbiamo fatto la prima jam solo noi tre - sapevo che era speciale.

E il vostro ultimo album? Pensiamo che sia fantastico.

Grazie mille. Volevamo solo renderlo una buona rappresentazione del nostro viaggio negli ultimi quattro anni che lo hanno preceduto davvero. Quindi ci sono vecchie canzoni che sono state rielaborate e canzoni scritte un mese prima che entrassimo in studio. Liricamente, è solo una specie di terapia per me, mi fa scendere dal petto quanto odio simultaneamente tutti quelli che vedo e amo tutti quelli che vedo. Mi permette di togliermi tutto dalla testa per un breve secondo. Il mondo è così fottutamente cupo al momento e non so come ci tiriamo indietro dal precipizio.
Immagino sia quello di cui la maggior parte dei testi parla davvero. Odio la religione, il nazionalismo e la crescente diffusione all'autoritarismo a sinistra e a destra. Come se la nostra cultura non fosse abbastanza vapida, siamo ossessionati dal considerare l'arte, l'umorismo e la musica al valore nominale e siamo completamente felici di mettere al bando le cose che qualcuno ha deciso di offendere o il tipo di arte "sbagliata". Lo odio, cazzo. Ho letteralmente scritto testi sulla destra e sulla sinistra, allontanandomi sempre di più da dove penso che la nostra società dovrebbe essere ed è deprimente vederla ora in pieno vigore. Fucked up.

Avete mai visitato l'Italia. Cosa ne pensate del nostro paese?

Sfortunatamente, non abbiamo visitato l'Italia come band ma sono stato a Roma ed è stato bellissimo, uno dei posti più caldi in cui sono stato. Penso che voi abbiate anche la cultura del bere lì, puoi sederti in un bar alle 23:00 e bere qualcosa e un caffè mentre qualcun altro sta prendendo un gelato, è rilassatnte ed è bello. Anche il cibo era eccezionale.



Qual'è lo stato del rock nel vostro paese?

Ci sono alcune grandi band, ma nessuna di esse fa davvero nulla per me, Idles, Fontaines e recentemente Sports Team che sono probabilmente la peggior band che abbia mai ascoltato in 10 anni. Sembrano tutti  finanziati da papà di gruppi rock, ma non lo so. Ha ancora un seguito qui - semplicemente non ha avuto una grande svolta nella cultura pop. Potrebbe succedere, ma sembra sempre più improbabile. 

Penso che il nostro album abbia ricevuto meglio al di fuori della Gran Bretagna, ma il pubblico in generale. Tuttavia, abbiamo ricevuto alcune recensioni positive dalla stampa britannica. Chissà?

Parlaci del tuo paese e delle tue origini come musicisti.

Il nostro paese al momento non è un così carino posto dove stare, è molto diviso e nessuno può parlarsi nonostante il fatto che siamo a circa tre conversazioni dalla fine del mondo. Le nostre origini come musicisti: ho prima preso la batteria e ho potuto suonare Back In Black degli ACDC, quindi l'ho desiderata e ho preso una chitarra. Barney suona da quando era un tot e Jake prese una chitarra e suonò un po 'di tastiera alla scuola secondaria.

Qual'è la tua opinione sul rock n roll? Pensi che sia ancora vivo?

Non è morto, è in coma. Non ha avuto alcun reale impatto sulla cultura popolare da secoli, non ci sono state molte band che hanno sfondato il mainstream che sono abbastanza buone da avere un impatto sulla cultura popolare, sfortunatamente. Ovviamente c'è ancora una folla per questo, non lo so, ad essere sincero, non ci penso molto - voglio solo pubblicare buoni dischi e suonare.


Il nostro blog, qui in Italia, cerca di rendere il rock n roll la musica più ascoltata tra i giovani, hai un'opinione o un consiglio?

Ah, leggende. Basta hackerare tutta la radio e la TV come anonimi e distruggere il nostro album!!

Quali sono i momenti migliori del tuo concerto?

InMusic Festival (Croazia) sul palco principale, headliner di Dingwalls e A A Peaceful Noise con Josh Homme per il nostro caro amico Zoe Alexander. Sono stati tutti momenti fantastici e mi hanno fatto capire che avevo fatto la scelta giusta. Detto questo, ci sono un sacco di concerti più piccoli che hanno avuto lo stesso impatto. L'ultimo spettacolo che abbiamo fatto è stato per il nostro amico George Godfrey ed è stato assolutamente folle. Era un piccolo posto da 150 posto e fecero 300 biglietti. È stato semplicemente fantastico. Sudato e caotico.


Quali sono i tuoi artisti preferiti?

Pixies, Eminem, Nirvana, Radiohead, RATM, Elliott Smith, The Clash, Smashing Pumpkins, Beatles, Bob Dylan. Anche se ultimamente ho ascoltato un sacco di colonne sonore di film, Hans Zimmer, Danny Elfman, Christopher Drake, quindi il prossimo album potrebbe aver bisogno di un lungometraggio per andare d'accordo.

Parlaci del tuo primo concerto.

Il primo concerto che abbia mai suonato è stato a Bridgehouse 2 a Canning Town. Ero così nervoso che ho bevuto così tanto che ho vomitato prima di continuare. È stato terribile, ma sedici anni haha, quindi fanculo. Il nostro primo concerto è stato al Ramsgate Music Hall, - Me Barney, Jake, intendo. Non siamo stati così grandi neanche quella sera ahahah ma devi suonare e fare concerti di merda. È per questo che odio fottutamente la reality TV e X Factor che fa marcire il cervello nel pensare che sia così. Fai la fila, fatti giudicare da un corrotto miliardario che non ha talento e che si spera diventi famoso. Assolutamente ridicolo. Hai bisogno della fatica, del dolore, della miseria e dell'esaltazione successiva.

Se ti dico rock and roll rispondi?

Iggy Pop.

Vi aspettiamo in Italia! Quando ti piace venire?

Il prima possibile!

Grazie mille,
Andrea, Lez Rock





English Version

Hi and thanks for the interview.

Thanks for having us!

Starting with your band foundation where, when and why?!

We all knew each other from school. Jake and Barney were in a band, I was in another band (which was awful) and then we met up after uni and used the name False Heads which I'd been releasing music under, and then yeah we just cracked on really. We all lived on the outskirts of East London. We were always the kids obsessed with music and always wanted to make music and be in bands. When we had that first jam just us three - I knew it was special.  

How about your last album ? , we think is amazing. 

Thank you very much. We just wanted to sort of make it a good representation of our journey over the last four years leading up to it really. So there are old songs that were reworked and songs written a month before we went into the studio. Lyrically, it's just sort of therapy for me, it lets me get off my chest how much I simultaneously hate everyone I see and love everyone I see. It lets me get everything out of my head for a brief second. The world is so fucking bleak at the minute and I don't know how we pull ourselves back from the brink. I guess that's what most of the lyrics are about really. I hate religion, nationalism and the increasing spread to authoritarianism on the left and right. As if our culture isn't vapid enough, we're obsessed with taking art, humour and music at face value and we're completely happy to ban things someone has decided is offensive or the 'wrong' type of art. I fucking hate it. I've been literally writing lyrics about the right and left moving further and further away from where I think our society should be and it's depressing seeing it in full force now. Fucked up. 

You had recently visit italy. What do you think about out country? 
Unfortunately, we haven't visited Italy as a band but I have been to Rome and it was beautiful and one of the hottest countries I've been to. I think you have the drinking culture right over there as well, you can sit in a cafe at 11PM and have a drink and a coffee whilst someone else is having ice cream, it's relaxed and it's nice. The food was stunning as well. 

What is the mood about Rock in your country, it have a lot of following?

There are some big bands but none of them do anything for me really, Idles, Fontaines and recently Sports Team who are probably the worst band I've heard in 10 years. They just all seem like daddy funded impressions of rock bands but I don't know. It still has a following here - it just hasn't had a big pop culture breakthrough. It could happen though but is looking increasingly unlikely. I think a lot of British people and the BBC Radio 6 type sort of turn their nose up at us a bit to be honest- that was probably the Kurt Cobain wannabee hair I had for a while, that won't be making a comeback though hahaha. I think our album has better received outside of Britain but the general public. We had some lovely reviews from the British press though. Who knows? 

Tell us about your country and your origins as musicians.

Our country at the minute isn't that nice of a place to be in, it's very divided and no one can talk to each other despite the fact we're about three conversations away from the end of the world. Our origins as musicians - I picked up drums first and could only play Back In Black by ACDC so I longed that off and picked a guitar up. Barney has been playing since he was a tot and Jake picked up a guitar and played a bit of keyboard at secondary school. 

How is your opinion about rock n roll? You think is still alive?

It's not dead, it's in a coma. It's not had any real popular culture impact in ages, there have not been many bands that have broken through to the mainstream that are good enough to impact popular culture, unfortunately. There's obviously still a crowd for it though, I don't know, to be honest I don't think about it that much - I just wanna put out good records and tour them. 

Our blog here in Italy try to make rock n roll the most listened music,in the youngest people, do you have an opinion or advice for it? 

Ah, you legends. Just hack all the radio and TV like anonymous and blast our album through it. 

What are the Best moment in your concert? 

InMusic Festival  (Croatia) on the main stage, headlining Dingwalls and at A Peaceful Noise with Josh Homme for our dear friend Zoe Alexander. They were all amazing moments and they all made me realise I had made the right choice in doing this. Having said that, there's loads of smaller gigs that have had the same impact. The last show we did was for our friend George Godfrey and it was just absolutely insane. It was a small 150 cap and they did like 300 tickets. It was just amazing fun. Sweaty and chaotic. 

What are you prefer artist?

Pixies, Eminem, Nirvana, Radiohead, RATM, Elliott Smith, The Clash, Smashing Pumpkins, Beatles, Bob Dylan. Although lately I've been listening to loads of film scores, Hans Zimmer, Danny Elfman, Christopher Drake so next album might need a feature-length to go along with it. 

Tell us about your first concert. 
First concert I ever played was in Bridgehouse 2 in Canning Town. I was so nervous I drunk so much I threw up before we went on. It was pretty awful but I mean I was 16 haha so fuck it. Our first concert was Ramsgate Music Hall, - Me Barney, Jake I mean. We weren't that great that night either hahaha but you gotta play and have shit gigs. It's why I fucking hate reality TV and X Factor rotting our brains into thinking that's how it's done. Queue up, get judges by some vapid billionaire who has no talent and then hopefully get famous. Absolutely fucking ridiculous. You need the grind, the pain, the misery, and the elation after.  

If i Said rock n roll you say? 

Iggy Pop. 

We wait you in Italy! When do you Like to come? 

As soon as possible!

Thank you for having me. 

Thank you very much.

Commenti

Post popolari in questo blog

ELL'nRock la nuova rubrica di Elena Strizzolo

Elena Strizzolo: la rockmodel che sta facendo impazzire i social... Vantando un seguito di oltre 50mila followers totali tra Facebook e Instagram, nei quali è molto seguita e stimata proprio per la sua genuinità, schiettezza e determinazione. 

Nata in Veneto da mamma veneta e papà friulano, Elena è da sempre appassionatissima di musica rock, e vanta esperienze artistiche nel campo musicale come speaker radiofonica, fotomodella InkModel/ Rockmodel/Bikermodel, influencer per brand di abbigliamento, presentatrice di concerti rock e metal, programmi TV, ballerina, promoter e supporter di importanti eventi nazionali ed internazionali, inoltre ha lavorato anche come commessa di merchandise rock a Londra e il suo sogno è quello di poter unire la sua grande passione per la musica rock ad una vera e propria professione e farne di essa un lavoro a tutti gli effetti. 



Elena inoltre ha da poco ultimato il corso per diventare dj e dj producer ed è pronta ad affacciarsi a questa splendida realtà co…

Intervista a Ell'n' Rock

Ciao Elena, abbiamo visto come altre migliaia di persone le tue dirette Dj set su Facebook e vorremmo porti alcune domande.




Com'è nata l'idea di portare il Rock nelle case degli italiani con un Dj set live direttamente da casa tua?

Questo esperimento è nato quasi per caso : domenica 15 marzo doveva essere il mio primo esordio in pubblico come dj, avrei dovuto esibirmi al più importante motoraduno del Friuli assieme ad un altro collega, dj Pippo City rocker, ma causa imminente ordinanza per emergenza Covid19, l'evento è stato immediatamente annullato. Io ero talmente euforica ma delusa al contempo di questa improvvisa ordinanza, che non mi davo pace al pensiero di non potermi esibire in pubblico, così mi sono armata di coraggio e ho improvvisato un dj set in diretta sulla mia pagina pubblica, per la prima volta in vita mia, direttamente da casa e con i pochi mezzi tecnici che avevo a disposizione, intitolando questo progetto QUARANTENA IN ROCK.. Esperimento a quanto pare, inc…

Rock film -School of Rock (2003)

Dewey Finn, eccentrico chitarrista costantemente al verde, viene cacciato dalla sua band e si ritrova a fare il supplente in una scuola per fortunati rampolli.....
Guarda il film sul nostro blog LEGALMENTE acquistandolo da Google!
ù