Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2020

Wave Of Rock by@nico.free.life: The police

Buongiorno amici Rockers oggi vi parlerò di un'altra memorabile band.... the Police.

Stewart Copeland, un giovane batterista, conobbe a Londra un carismatico e talentuoso bassista di nome Sting. Correva l'anno 1976/1977 e fu un unione esplosiva. 
Stewart aveva studiato le percussioni a Beirut, Libano. Fu così  che lui, Sting e Padovani diedero origine ai Police. Grazie al fratello di Stewart pubblicarono il loro primo singolo che ebbe uno scarso successo. La band ancora non funzionava del tutto mancava qualcosa e così parteciparono allo  strontium 90 che fu organizzato da Mike Howlett , e qui incontrarono Andy Summers che già faceva parte del gruppo Gong. 

Ecco il magico trio Sting, Copeland e Summer,partirono in 4 con   Padovan e rimasero in 3...il magico trio. 
Londra era dominata dal genere punk a cui loro inserirono jazz e reggae, perché i tre erano preparati, avevano studiato ed avevano talento,ne uscì fuori un  nuovo genere.
Si auto produssero  un disco che, dopo essere stato…

Lez Rock Radio Puntata 18

Lez Rock Mood by@luanalemme :The Black Keys – Little Black Submarines

Ciao Rockers,  qualche giorno fa stavo ascoltando un po’ di vecchie playlist e mentre le canzoni si susseguivano così come i pensieri, mi sono bloccata ascoltando, dopo tantissimo tempo, “Little Black Submarines” del duo “The Black Keys”. “Little Black Submarines” ci riporta alle sonorità degli anni ’70. L’inizio della canzone è lento e permette all’ascoltare di entrare con calma nel mood del brano. D’altronde si sta intraprendendo una conversazione con la propria mente, ripercorrendo la vita stessa, le scelte fatte, i fallimenti, i sogni e ciò che si è anche se nella realtà tutto scompare e rimane in una “back part of the mind”. È una conversazione pronta a ristabilire un contatto con la voce che ci consiglia qual è la strada migliore da intraprendere anche se poi si sa, la strada che prenderemo è sempre un’altra. Ed è proprio in questo momento, in cui ci accorgiamo di aver preso di nuovo la strada sbagliata che sale la rabbia e la frustrazione, così come aumenta bruscamente  il ritmo…

Intervista a Luke Griffiths dei False Heads!

Ciao Luke e grazie per l'intervista.
Grazie per concederci l'intervista!
Partiamo dalla fondazione della band dove, quando e perché ?!
Ci conoscevamo tutti dalla scuola. Jake e Barney erano in una band, io ero in un'altra band (che era terribile) e poi ci siamo incontrati dopo l'università e abbiamo usato il nome False Heads. Vivevamo tutti nella periferia di East London. Siamo sempre stati bambini ossessionati dalla musica e abbiamo sempre voluto fare musica ed essere in una band. Quando abbiamo fatto la prima jam solo noi tre - sapevo che era speciale.
E il vostro ultimo album? Pensiamo che sia fantastico.
Grazie mille. Volevamo solo renderlo una buona rappresentazione del nostro viaggio negli ultimi quattro anni che lo hanno preceduto davvero. Quindi ci sono vecchie canzoni che sono state rielaborate e canzoni scritte un mese prima che entrassimo in studio. Liricamente, è solo una specie di terapia per me, mi fa scendere dal petto quanto odio simultaneamente tutti quelli…

Lez Punk by Jo : Adolescents!

Hello Punkrockers!
Quest'oggi volevo parlare di una band non molto conosciuta ma comunque fantastica...e, a mio parere, anche una delle band con più formazioni del punk; sto parlando degli Adolescents.
. @
Questo gruppo si forma nell'80 ma dopo qualche mese uno dei chitarristi e il batterista Peter Pan lasciano il gruppo successivamente rimpiazzati da Rikk Agnew dai Social Distortion, e Casey Royer.
Con questa nuova formazione gli Adolescents riescono finalmente a pubblicare la loro prima canzone "Amoeba" che ancora oggi è considerata una delle canzoni classiche del punk.


Nell'81 pubblicano il loro primo album "Adolescents" riuscendo a diventare uno degli album hardcore più venduti.
Dopo l'uscita dell'album però, Rikk Agnew abbandona il gruppo sostituito da Pat Smear gia all'ora membro dei Germs, ma dopo qualche mese abbandona anche lui il gruppo per far parte dei Nirvana (e successivamente dei Foo Fighters).


Nello stesso anno il gruppo si scoglie …

Wave Of Rock by@nico.free.life : Lenny Kravitz

Buongiorno miei carissimi Rockers questa settimana la dedico ad un sex symbol eclettico ed artista completo, Mr. Lenny Kravitz

Classe 1964 nato a New York da Sy Kravitz e madre Roxie Rocker, attrice nella serie dei Jefferson. 
Lenny è un cantautore, polistrumentista, produttore discografico ed attore,la sua musica è stata molto influenzata da Lennon, Hendrix, Elton John e Prince. La sua prima lezione di piano è stata all'età di 5 anni con Duke Ellington,un noto direttore di orchestra. 

Un suo compagno di scuola è stato Slash, dei mitici Guns n roses. La musica costa e per mantenersi, il nostro Lenny, lavorava al banco del pesce dove la sua mansione era pulirlo e friggerlo. Ha avuto un infanzia tranquilla e lussuosa a Manhattan ascoltando jazz e musica classica,a Los Angeles canta nel coro dei California Boys choir e nel metropolitan opera. 
La sua musica è molto sullo stile gospel,funk, reggae. Anno (1989) Let love rule,(1991) album d'esordio, mama said,(1993) are you gonna go …

Lez Rock Mood by@luanalemme : Chris Cornell, Patience.

Ciao Rockers, tempo fa vi avevo parlato di “Patience”, uno dei pezzi più belli dei Guns N’ Roses e tempo prima ancora avevo scritto di Chris Cornell. Oggi, “Patience” e Chris Cornell si incontrano in un binomio perfetto.  Il 20 luglio 2020, Chris Cornell avrebbe compiuto 56 anni e proprio per questa occasione la moglie Vicky ha scelto di regalarci una sorpresa. 

In occasione della riunione della band, Chris ha deciso di rendere omaggio ad uno dei suoi gruppi preferiti registrando una cover di “Patience”. Un momento condiviso con la figlia Toni alla quale ha insegnato come suonare questo grande successo.  La copertina della cover è una foto che ritrae un momento molto intimo ed è stata scattata dal suo amico Steven Lyon.  Non vi so descrivere bene quello che ho provato nell’ascoltare questo pezzo cantato da Chris. La sua voce non ha eguali e sentirla, ancora, in qualcosa di nuovo è stato un regalo bellissimo che ci ricorda come la musica sia un dono inestimabile e immortale.  Vicky a rigua…

Lez Punk by Jo: The Distillers

Hello punkrockers! Oggi voglio parlare di una delle band che mi ispira maggiormente: i Distillers.
Forse non saranno molto conosciuti ma la frontwoman Brody Dalle è sicuramente diventata un'icona e una delle donne più acclamate del punk con la sua potentissima voce.

I Distillers si formarono nel 98 con la loro primissima formazione e pubblicarono il loro primo album nel 2000. Nel 2002 invece pubblicarono il loro secondo album "Sing Sing Death House" che acquisì popolarità dopo il successo dei brani "Seneca Falls", che appare nel videogioco "Tony Hawk's Pro Skater 4", e la mia preferita "City of Angels".

Dopo il divorzio di Brody Dalle dal leader dei Rancid Tim Armstrong nel 2003, i Distillers pubblicarono il loro terzo e ultimo capolavoro "Coral Fang", uno dei miei album preferiti con bellissime tracce per esempio "The Hunger" o "Drain The Blood".


Con il passare del tempo la band si è lentamente smembrata fino ad …

Live selection- Iron Maiden live at Wacken 2016

Bruce Dickinson pilota aerei e e fa il cantante negli Iron Maiden , band che ha fatto la storia del Hard Rock e Metal.
Basterebbe questo per giudicarlo un Dio del Rock ma dato che le parole non bastano allora alleghiamo anche i fatti!
Ecco a voi l'esplosivo live a Wacken degli Iron Maiden!
Che dite giudicate voi dopo la visione ?


Wave Of Rock by @nico.free.life : Depeche Mode

Buongiorno carissimi Rockers gli anni passano ma la buona musica resterà sempre l'icona del susseguirsi di epoche, mode, generazioni e stili,vuoi o non vuoi così è! Detto ciò oggi parlerò di una band tutt'altro che rock i Depeche Mode.

 Anno 1979 Vince Clarke fonda un nuovo gruppo con Martin Lee Gore che all'epoca era il leader di un'altra band underground chiamata i Norma and the Worms.La prima formazione fu la  French Look in seguito Composition of sound con l'arrivo di Andrew  Flecher . A questo punto mancava solo un frontman. Nel 1980 ascolta un giovanissimo David Gahan cantare cover di Bowie in un locale, così gli propone di unirsi alla formazione già presente,Gahan accetta,entra nella band e gli propone un nuovo nome .. i Depeche Mode; tratto da un omonima rivista di moda francese di quell'epoca (gazzettino di moda e non come tutti erroneamente confondono con moda veloce).

In quegli anni i Depeche vogliono sperimentare nuovi sound abbandonando gli strumenti…

Lez Rock Mood by @luanalemme : Paranoid – Black Sabbath

Ciao Rockers,  sono di ritorno da un viaggio in macchina lungo sei ore, fortunatamente in piacevole compagnia. Per piacevole compagnia intendo buoni amici e soprattutto buona musica.  Mentre le playlist scorrevano come la strada sotto di noi, è partito il pezzo che ha movimentato poi tutto il viaggio.
Il gruppo viene considerato il precursore di suoni più heavy e dark. Hanno influenzato tutto il mondo del rock e hanno dato un forte imprinting soprattutto al grunge, rock alternativo. Nei Nirvana, Rage Against The Machine, Soundgarden, c’è anche la loro impronta. Sto parlando dei Black Sabbath. Il pezzo è “Paranoid” che dà il nome al secondo album.
Luce forte nel settore che ha illuminato la via della musica pesante contiene al suo interno tutto il periodo storico con le contestazioni giovanili, la guerra del Vietnam con i suoi orrori e poi la guerra fredda. Era anche il periodo in cui c’è stato il boom dell’uso esagerato delle droghe senza conoscerne gli effetti. È la pietra miliare di tu…

Lez Rock Radio Puntata 17

Intervista a Margarita Martirosyan degli Edge of Paradise

Ciao e grazie per l'intervista.
Ciao, è un piacere, grazie per l'intervista!
Partiamo dalla fondazione della band dove, quando e perché ?!
Dave e io abbiamo fondato la band nel 2011, quando mi sono trasferita a Los Angeles ci siamo incontrati e siamo stati assunti per lavorare a un progetto, ma abbiamo deciso che volevamo creare la nostra band e dedicarci tutto il nostro impegno. Volevamo creare qualcosa che resistesse alla prova del tempo! Così sono nati gli Edge Of Paradise e non abbiamo mai guardato indietro :)
Pensiamo che il vostro ultimo album sia fantastico e meriti di essere ascoltato qui in Italia!
Grazie mille, siamo molto orgogliosi dell'album, abbiamo inserito di tutto! È sicuramente il nostro miglior lavoro finora e il suo suono definisce la band! Avevamo il miglior team di produzione, con la produzione di Mike Plotnikoff e il mixaggio di Jacob Hansen. Abbiamo deciso di creare musica che trasporti le persone nel nostro mondo, potenziarle e ispirarle! 
È anche il nos…

Live selection: Slash ft Myles Kennedy & The Conspirators, Montreux 2019

Wave of Rock by@nico.free.life: Il Boss, Bruce Springsteen

Buongiorno e ben tornati al nostro appuntamento... oggi puntata dedicata ad uno dei più grandi Rockers di tutti I tempi l'intramontabile Bruce Springsteen! 

Classe 49 nato nel New Jersey figlio di Douglas, irlandese che per mantenersi fa svariati lavori e Adele  Zirilli,da italiani immigrati e lavora come segretaria. Bruce passa la sua infanzia a Freehold e in una sera del 1956 in TV vede il grande Elvis all 'Ed Sullivan show , così da li ha deciso che nella sua vita si sarebbe dedicato al rock'n'roll...e fino ad ora è stato così.

Springsteen ha un carattere timido ed introverso ma con una chitarra tra le mani....muta. Nel  1965 forma una band i Castiles ma non riusciranno a pubblicare alcun singolo perché si scioglieranno prima. La sua famiglia si trasferisce in California mentre lui resta in New Jersey ad Asbury Park e  in questo periodo di grande esponenza musicale forma la sua E street Band,in seguito formerà gli Still mill ma con un successo a livello locale e senza…

Lez Rock Mood by @luanalemme: Tom Meighan lascia i Kasabian!

Ciao Rockers, questa settimana non è iniziata nel migliore dei modi per il mondo della musica.  La notizia della morte del Maestro Ennio Morricone ha sconvolto tutto il mondo e non ci sono parole che possano rendere giustizia all’immenso patrimonio artistico che ci ha donato. 

Subito dopo è saltata fuori un’altra triste notizia riguardante una delle mie band preferite: i Kasabian. Nonostante poco tempo prima avessero annunciato di essere al lavoro per un nuovo album, il cantante Tom Meighan ha deciso, di comune accordo con gli altri componenti, di lasciare il gruppo. “Tom ha combattuto con problemi personali che hanno condizionato il suo comportamento per un bel po' di tempo, e desidera concentrare tutte le energie nel tentativo di rimettere in carreggiata la propria vita. Non ci saranno altre precisazioni" – hanno spiegato i Kasabian.  Non appena ho letto il post pubblicato dalla band nella mia testa ha iniziato a suonare “Days are forgotten”.
Fare ciò che è meglio per sé stessi s…

Intervista agli Aria, la band Heavy Metal più famosa di Russia! (English version at the end)

Dopo il nostro "Rock around the world" in Russia abbiamo scoperto molte band rock,gli Aria sono la più famosa di tutte e li abbiamo intervistati: Vitaly Dubinin  (Bassista degli Aria) ci da le sue risposte! 
Partiamo dalla fondazione della band dove, quando e perché ?!
 Tutto è iniziato in URSS nel 1985. La band è stata fondata dal mio compagno di band il chitarrista Vladimir Holstinin che aveva avuto l'idea di creare una band heavy metal.  La data di nascita ufficiale è considerata il giorno in cui è stato pubblicato il primo album "Megalomania" - 1985.
 Abbiamo iniziato Solo per divertimento.  Volevamo suonare heavy metal.  Nessuno poteva immaginare che questa musica potesse essere suonata in URSS.

Cosa ci dite del vostro ultimo album? , pensiamo che sia fantastico e che meriti di essere ascoltato qui in Italia.
 Sì, il nostro ultimo album "Curse of the Seas" è stato accolto calorosamente nei paesi europei.  Personalmente mi piace l'album. Le opinio…