Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2020

Lez Punk by Jo: i Misfits

Hello Punkrockers! Oggi parliamo della band più "terrificante" di tutto il punk...i Misfits.

I Misfits, letteralmente i disadattati, sono una band del New Jersey fondata dal cantante Glenn Danzing nel 1977 e sono considerati dei pionieri dell'Horror Punk. L'Horror Punk è quel sottogenere caratterizzato per lo più da testi che trattano temi e citazioni di film horror.
La band si riconosce grazie ai suoi componenti con una strana capigliatura...la Devilock che consiste in un ciuffo di capelli portato avanti fino al naso o al mento...bizzarro!

La storia dei Misfits è molto particolare e articolata, infatti, dopo la creazione di Glenn Danzing, la formazione della band è cambiata molto: subentrò il bassista Jerry Only e suo fratello Doyle alla chitarra, poi toccò solo a Jerry Only portare avanti la band con altri componenti poco stabili, infine il gruppo tornò alla formazione originale per la reunion nel '95.
Per quanto riguarda la loro discografia i Misfits hanno prodotto …

Live concert selected By JO! : Pennywise Live at Area 4 Festival 2008

Wave Of Rock by @nico.free.life : Rock Lifestyle

Buongiorno miei cari Rockers, sembra che si stia regolarizzando di nuovo questa vita, speriamo bene 🤞. 

Allora oggi volevo riprendere il discorso della volta scorsa, sempre in riferimento alla musica come filosofia di vita, perché una melodia diventa uno stile di vita!!Blues,jazz,brit pop ed infine il rock...tutti stili diversi ma collegati tra loro,la sua potenza sprigionata da una cassa o con gli auricolari riaccende i neuroni,stimola la creatività e l'immaginazione ma soprattutto genera nuovi stati d'animo.
Ascoltando le canzoni possiamo sentire storie di vita realmente vissute , storie d'amore finite, adolescenti con problematiche oramai passate e ricordate con un sorriso, oppure solamente storie inventate e mai esistite.Possiamo definire la musica un oasi di emozioni,in quanto può colorare una giornata grigia. 
La musica ha il potere di plasmare estetica e pensieri di intere generazioni ed epoche storiche,ha ispirato poeti , pensatori e pittori. Negli anni 60' 70…

Lez Rock Mood by Luanalemme: Patience G'nR

Ciao Rockers,  mettete le cuffiette e schiacciate play su “Patience” dei Guns N’ Roses.

Il disco è “G N’ R Lies” che ha impegnato il gruppo in studio solo per cinque giorni. Risultato pazzesco direi considerando il poco tempo.   “Patience” apre il lato B del disco, scala tutte le classifiche arrivando in cima e diventa un grande classico del gruppo. 


È una ballad che in un’atmosfera acustica ti culla durante l’ascolto.  Axl apre il brano con un dolce fischio che ricorda “Wind of Change” e ci trasporta immediatamente in un’altra dimensione. I fraseggi che accompagnano il brano danno una sensazione di semplicità e leggerezza così come l’assolo diventato memorabile, rappresenta un esempio di come poche note unite ad una tecnica ottima possono creare un qualcosa di unico e indimenticabile (Less is more). 

Il testo è in perfetta linea con il mood della canzone. In modo malinconico e dolce racconta di una relazione ormai divenuta complicata a causa di lunghi periodi di lontananza sia fisica che m…

Lez Punk by Jo: i Descendents!

Hi Punkrockers! Oggi parliamo di uno dei gruppi californiani più importanti degli anni 80, i Descendents.
Questo gruppo è facilmente riconoscibile grazie alla loro mascot Milo che con il tempo è diventata la mascot nerd più conosciuta del punk rock.


Milo, lo strano omino occhialuto, è semplicemente la creazione di un compagno di scuola del batterista Bill Stevenson; ma alla band è piaciuto talmente tanto che ormai lo usano come cover di ogni loro album.
La loro musica melodica è accompagnata da testi colmi di bizzarro umorismo adolescenziale come nella canzone "My Dad Sucks" che racconta della noiosa e restrittiva vita che alcuni padri fanno fare ai propri figli.

Nell'82 pubblicarono il loro primo album "Milo Goes To College" i quali testi trattano quasi tutti il tema del rifiuto sociale.

Con il corso degli anni la band ha avuto vari scoglimenti ma comunque si sono successivamente riuniti con alcune modifiche alla formazione del gruppo.
I Descendents sono riconosciuti…

Live Selection: Skidrow live at Rio, 1992

Wave Of Rock by @nico.free.life : Rock & Fitness

Buongiorno miei carissimi Rockers in questo articolo voglio parlarvi di quanto sia importante la musica nel mondo dello sport. 


Da  buona sportiva posso solo confermare che è molto meglio allenarsi con la musica... che senza! La musica può essere ascoltata sia prima di un allenamento,sia durante, che  dopo. Può migliorare la performance e la preparazione atletica,in quanto corpo e muscoli si rilassano,si ha un maggior afflusso di sangue e si ha più controllo nei movimenti. 
Caricarsi raccogliendo le energie, concentrarsi per rimanere fermi sull'obiettivo e rilassarsi per evitare che la tensione prenda il sopravvento. Molti atleti a livello mondiale usano la musica ad esempio Usain Bolt, Federica Pellegrini, Roger Federer, Tania Cagnotto...e tanti altri atleti.


Un brano diventa motivazionale se dice a chi lo ascolta "Forza..ce la puoi fare!non mollare!!" Naturalmente ogni singolo individuo ha il suo genere musicale, ogni brano ci aiuta ad entrare in contatto con le risorse p…

Lez Rock Radio Puntata 15

Lez Rock Interview: i Nadira!

Ciao, innanzitutto grazie per concederci questa intervista.
Grazie a voi per l’opportunità
Iniziamo.
La prima domanda riguarda la vostra storia con il mondo del rock, come lo avete scoperto,e come vi ci siete innamorati?
3 su 5 di noi erano ragazzini negli anni ‘80, e se come noi avevi la passione della musica non c’erano tante alternative: o suonavi rock, o suonavi rock!
Com'è nata la band e da dove deriva il vostro nome?
La band è nata sui banchi di scuola, da Stefano Vidori - voce e Maurizio Tedesco - chitarra, nei primissimi anni ‘90, 1991 se ricordiamo bene. Negli ultimi anni si sono aggiunti in maniere del tutto naturale amici musicisti che hanno sposato l’idea del progetto Nadira: Omar Cappetti - batteria Paolo Scolari - tastiera Fabrizio Firmani - basso. Il nome Nadir ha origini arabe, assume il significato di “Uguale all’opposto”, altri lo definiscono come “prezioso o raro”. La A finale è stata aggiunta per dare italianità al nome.
Abbiamo ascoltato più volte i vostri singoli e si…

It's Only Rock 'n Roll By Paolo Maiorino : Metal Blade

Oggi vi parlo di una storica etichetta heavy metal : la Metal Blade di Tarzana, California . 
È innegabile che il metal sia stato concepito nel Vecchio Continente, ma è altresì vero che sin dai primi anni 80 la scena Heavy Americana si sia popolata di decine di bands .  Ero un appassionato ed a quei tempi l’unico modo per tenersi aggiornati era frequentare negozi di dischi e leggere riviste italiane ed estere. 


Il simbolo della Metal Blade era una scintillante ascia e naturalmente questo catturava immediatamente l’attenzione e chiariva subito ogni discorso. Uscirono una serie di raccolte in vinile che presentavano il roster dell’etichetta. C’erano i primi Slayer, gli Hallow’s Eve, i Fates Warning, Voivod, Omen, Nasty Savage, Metal Church e Celtic Frost solo per menzionarne alcuni!!!! La mia missione da subito fu quella di collezionarli ed ascoltarli tutti! Da giornalista metal negli States fu una delle prime etichette che contattai, divenendo amico di John Sutherland, personaggio mitico …

Lez Rock Mood by @luanalemme : Saint Cecilia – Foo Fighters

Ciao Rockers, benvenuti ad un nuovo appuntamento con “Lez Rock – mood”.  Il brano di oggi è “Saint Cecilia” dei Foo Fighters. 
Santa Cecilia come risaputo è la patrona della musica e quale momento migliore per non celebrare ciò che ogni giorno ci fa stare bene.
Da qualche giorno è partita su Instagram la campagna #senzamusica dall'unione di manager, produttori, artisti, musicisti, tecnici, consulenti, promoter, etichette discografiche, agenzie di booking, proprietari di live club, uffici stampa per chiedere al Parlamento di prendere in esame gli emendamenti del settore musica nel decreto rilancio "a oggi ignorati" e perché la festa della musica, il 21 giugno, non diventi una festa #senzamusica. “Saint Cecilia” è stata dedicata con l’intento di donare un po’ di speranza e “un po’ di luce in questo mondo che a volte è così buio. Per ricordarci che la musica è vita, che speranza e miglioramento vanno mano nella mano con la musica.” La musica non può essere non essere considera…

Lez Punk by Jo : Pennywise!

Hi Punkrockers!
Oggi parleremo dei Pennywise, e no...non sto parlando del pagliaccio mutaforme ma bensì della band Skate Punk californiana.


Il gruppo nasce nell'88, esattamente due anni dopo la pubblicazione del libro di Stephen King, "It".
La formazione della band è rimasta sempre la stessa nel corso degli anni apparte nel 96 quando morì il bassista Jason Thirsk.

La band ha collaborato con diversi gruppi tra i quali i Circle Jerks, i Black Flag, i Descendents e i Bad Religion, infatti, i loro primi album, sono stati pubblicati sotto l'Epitaph Records; e anche se molte case di produzione offrivano loro un contratto rimasero sempre fedeli alla Epitaph.


I testi dei Pennywise sono caratterizzati da un entusiasmo quasi adolescenziale ma trattano sempre temi forti e politici, come il loro primo singolo "Homesick" che critica il governo statunitense.

Il loro album più recente è "Never Gonna Die" pubblicato nel 2018 per celebrare i 30 anni della band, che rima…

#lezrocktoon by @cla_il_fumettaro : George Harrison Dentist!

Wave Of Rock by @nico.free.life : Billy Idol

William Michael Albert Broad alias Billy Idol, classe 1955, nato a Stanmore, un sobborgo di Londra,ha avuto un infanzia felice in una famiglia unita,ma noi lo sappiamo bene che per diventare un cantante di successo bisogna essere folli e per l'appunto il nostro Billy già da piccolo aveva un carattere ribelle e dirompente. 


Nel 1958 si trasferisce a New York con la famiglia per poi fare ritorno in Inghilterra negli anni 60. Dotato di una discreta intelligenza nel 1975 si iscrive alla facoltà di letteratura inglese,University of Sussex,ma dopo un solo anno lascia gli studi. Finita la sua carriera da universitario comincia quella da cantante e per caso si ritrova sul palco con i Chelsea una band hard core guidata da Gene October. 
Dopo il grande successo ottenuto si incoraggia e fa sul serio e a breve Billy fonderà una band tutta sua con gli amici Bob Andrews e Mark Laff. Nascono così i Generation X,una band dal pop e rock classico. 


Da lì a breve Billy si rende conto di essere troppo c…

It's Only Rock 'n Roll by Paolo Maiorino: Sony Legacy

Oggi voglio parlarvi di qualcosa che immagino sia sconosciuta alla maggior parte di Voi, se non la quasi totalità. E lo faccio come sempre nella speranza che possa in qualche modo aiutarvi a comprendere meglio certe dinamiche. Come qualcuno saprà mi occupo di Back Catalogue presso Sony Legacy . 
È un brand coniato in America già da qualche anno per definire la gestione di attività legate allo sfruttamento dell’immenso catalogo discografico di Sony Music. 
Tra le mie mansioni ce n’è una in particolare che mi sta particolarmente a cuore: faccio parte di una sorta di comitato europeo insieme ad un’altra decine di persone, che si occupa di monitorare il mercato dei progetti heavy metal. Periodicamente ci incontriamo, solitamente a Londra o in Germania, con lo scopo di condividere diverse realtà dei territori coinvolti. Ci sono gli scandinavi, che sono sempre più attivi e dinamici, ma ovviamente anche inglesi, tedeschi, francesi e via dicendo. 



Si affrontano temi di carattere generale e si st…

Lez Rock Mood By @Luanalemme: Blackbird – The Beatles

Ciao Rockers, sono di nuovo qui dopo aver saltato l’appuntamento di martedì scorso per una giusta causa di cui tutti siamo a conoscenza.

Pensando a quanto è accaduto mi è tornata in mente “Blackbird”, pezzo scritto da Paul McCarteney e contenuta nell’album “White album” del 1968. “Blackbird”, come spiegato dallo stesso McCartney, è stata scritta come reazione alle tensioni razziali esplose negli USA nel 1968.

È una canzone che paradossalmente sempre esprime una felicità semplice piuttosto che una tensione sociale ed è infatti piacevole da ascoltare oltre che da suonare. Il pezzo si apre con una frase di incoraggiamento “Blackbird singing in the dead of night / Take these broken wings and learn to fly”. Pare che il “Blackbird” si riferisca a Rosa Parks che salita su un bus si sedette nella parte riservata ai bianchi rifiutandosi di spostarsi. È un pezzo che si mostra dolce e denso armonicamente e gli ultimi versi ne sono la perfetta sintesi infatti, l’ uccello riesce finalmente ad alzarsi in volo, m…

Live Selection: Rockin'1000 live in Paris

Ace Writer: Motörhead

Alla fine sono solo.... questo penso spesso. Si conosce tante persone, si parla, si beve, si scherza... scende polvere.... tutto. Ma niente cazzo!
Si ho incazzatura dentro. 
Una casa in solitaria, whiskey (Jack Daniel’s) e puro ROCK AND ROLL!
Non c’è bisogno di tanto alla fine. 
.  . 

Uno dei miei idoli, ovvero Lemmy Kilmister, creatore del heavy metal con il suo gruppo i Motörhead viveva così! Cazzo ce l’ha fatta!!! Un fottuto cancro lo ha portato via!!! Lo ha messo in culo alla vita! 
SESSO DROGA E ROCK AND ROLL!!!
Si troppo duro.... ma lui ce l’ha fatta!!! Solo quella Merda lo poteva portare via!!! Si!!! Solo quello!!! 
Noi pensiamo a quello che sarà o magari a quello che è stato, ma mai a quello che è! MAI!!!
Adesso voglio vivere!!! Scendi giù bianca....
It’s a raid!!! 


Ridiamo assieme amici miei... troppa Merda c’è nel mondo!!! Troppa!!! Siamo noi! E dobbiamo vivere! Creare!!! Sognare e realizzare! ...... Si sarebbe da fare! Ma niente! Vi invito a “sognare”! Ci siamo... brutta o no è la nostra ep…

Wave Of Rock by @nico.free.life: Chris Cornell

Buongiorno carissimi Rockers come sta andando la ripresa della vostre vite? spero per tutti noi che la situazione possa solo migliorare per ritrovare la nostra quotidianità. 

Questo articolo voglio dedicarlo ad un' altra grande voce della musica, che purtroppo si è arreso alla vita, sto parlando di Chris Cornell, classe 1964 di Seattle.  Della sua voce e del suo talento ne capitano uno ogni 10 anni,nel suo timbro tutta la fragilità e l'emotività di chi ha sofferto e ha voglia di urlarlo al mondo intero attraverso canzoni e testi. 
La sua infanzia è reduce di genitori divorziati,un periodo difficile che ha dato inizio alla sua depressione, tanto è che porta il cognome della madre. Chris cominciò a suonare all'età di 8 anni, prima al piano,poi alla chitarra ed infine alla batteria. 


Nel 1984 forma i Soundgarden, comincia cantando e suonando alla batteria prima dell'arrivo di Matt Cameron . Nel 1994 il loro album  Superunknow ,ed ultima pietra miliare Black hole Sun. Purtroppo…

Lez Rock Radio Puntata 14

It's Only rock 'n Roll By Paolo Maiorino: Germany tales

Pesco nei ricordi di una vita ma stavolta potrei non essere così preciso. 
Lo scenario è la Germania, il periodo “dovrebbe essere" gli ultimi mesi del 1989. 


Ero quasi alla fine della mia avventura americana, che si sarebbe protratta per gran parte dell’anno successivo. Ma definitivamente era in una pausa europea a fine 89. L’etichetta tedesca Noise mi invitò ad Hannover per andare ad ascoltare in anteprima il primo album dei Gamma Ray. 
Ricordo che ci recammo in studio e poi tutti a pranzo in un ristorante greco lì vicino. La tipa della Noise mi chiese se avessi avuto impegni tali da impedirmi di andare a Berlino per fare altre interviste. Non avevo particolari impegni e soprattutto la mia amica tedesca aveva detto una parolina magica: Celtic Frost ! Erano allo Sky Track Studio per incidere Vanity/Nemesis.

Partiamo in macchina al mattino presto e mentre corriamo sull’Autobahn, la tipa mi informa che dovremo passare il confine con la DDR per entrare a Berlino. Dunque questo avveniva …

Lez Punk By Jo: Skate Punk!

Hi Punkrockers!
Avete mai sentito parlare dello Skate Punk? Il genere musicale dei ragazzi con lo skateboard e le Vans?



Ebbene questo genere è nato in California agli inizi degli anni 80 ma ha iniziato ad andare di moda negli anni 90, appunto, tra gli skaters.
Lo Skate Punk deriva dall'hardcore punk melodico e presenta ritmi veloci e chitarre ancor più distorte, la musica adatta per andare sullo skateboard!
I suoi testi spesso sono anti-conformisti e anti-commerciali.

Una delle band principali di questo genere sono i NOFX.
Il gruppo è nato nell'83 da un'idea del chitarrista Eric Melvin e dal batterista Dillon. Successivamente si unì a loro il celebre bassista Fat Mike che ne diventò anche il cantante.

Di solito quando parlo di questa band emerge sempre l'argomento da dove sia saltato fuori quel nome, quindi è giusto sapere che il loro nome deriva dal fatto che a Eric, ascoltando un album dei Negative FX, non piacesse il gruppo ed esclamò "NO FX!"; da quel momento de…